Olistica-mente – Tutto è Energia

24 Feb, 2014

Siamo stati educati a vedere la malattia come qualcosa di esterno a noi, che ci accade, di cui non siamo assolutamente responsabili. Ci è stato detto che le cause della malattia possono essere i virus, il contagio, la genetica, l’ereditarietà, o semplicemente che essa ci colpisce perchè siamo “sfortunati”. E che l’unica cosa che ti fa passare la malattia, è la medicina. In tutto questo si tiene conto di una sola dimensione dell’uomo, quella del corpo. Ma il suo stile di vita? Il suo vissuto? Le emozioni che prova? L’alimentazione? I traumi subiti? L’ambiente sociale in cui vive? Veramente non c’entrano nulla con lo stato di salute della persona? L’OMS, l’ Organizzazione Mondiale della Sanità, definisce ora il termine salute come: “Stato di benessere fisico psichico e sociale” Vediamo quindi che si tiene conto delle tre dimensioni dell’essere umano.

Corpo, Mente ed Anima sono indissolubilmente uniti. Molte discipline, tra cui la fisica quantistica, stanno, con sempre più esperimenti e casi, confermando ciò. E’ stato studiato che noi siamo energia. Tutto è energia. Un tavolo, un albero, un frutto, i nostri organi, l’ Universo, tutto è energia. Quindi, essendo tutto energia, tutto è unito. Già nel 1905 Albert Einstein, Fisico e Filosofo, fece questa fondamentale scoperta, attraverso la seguente equazione fisica: E = mc2 . Energia = massa dell’oggetto moltiplicata per il quadrato della velocità della luce. Da un lato dell’equazione c’e la E, che rappresenta l’energia. Dall’altro lato c’e tutto il resto. Infatti, e appunto quello il significato della formula.

emanuela-TODESCOLa malattia quindi non appare mai dal nulla, ma da una dissonanza energetica fra lo stato psico-energetico e quello fisico, provocata da conflitti psicologici. E’ importante sviluppare una vera medicina preventiva, poiché la medicina, prima di essere basata sulla terapia, deve essere basata soprattutto sulla prevenzione che incomincia proprio con la conoscenza della natura della persona, del suo stato energetico, del suo stile di vita, e del suo vissuto fino ad arrivare a correggere eventuali deviazioni dal suo cammino di vita, che portano al conflitto psicologico.

E’ possibile vedere la nostra situazione in via preventiva? E’ possibile misurare il nostro livello d’energia per capire quindi come stiamo, cosa sta succedendo all’interno del nostro corpo ancor prima si manifesti all’esterno, come disturbo o malattia? E’ possibile avere chiarezza di come il nostro stile di vita od il nostro vissuto sta andando ad influire su noi stessi, e vedere in che direzione stiamo andando, sia a livello fisico che emozionale?

E’ possibile vedere dove ci porterà tutto ciò, sia a livello di salute che in tutti i campi della nostra vita, nelle relazioni, nel lavoro, nell’ esprimere il nostro potenziale e raggiungere i nostri obiettivi e desideri? E quindi, attraverso questa consapevolezza (e la consapevolezza è il primo passo per il raggiungimento di qualsiasi obiettivo), migliorare per vivere con gioia ed energia nel pieno del Benessere? Certo che si!!! E nel prossimo articolo vi faro vedere come.

Emanuela Todesco

www.emanuelatodesco.com

SCRIVIMI IN REDAZIONE E TI RISPONDO NEL PROSSIMO NUMERO DI BYOU

Related Posts

Leave a reply